GRAN GALA' A RIMINI: IL 13 MAGGIO SARA' PREMIATA LA TOP 11 DI SERIE B - Original Blog - Daniele Bartocci

Vai ai contenuti

Menu principale:

GRAN GALA' A RIMINI: IL 13 MAGGIO SARA' PREMIATA LA TOP 11 DI SERIE B

Pubblicato da DANIELE BARTOCCI in SPORT · 2/5/2019 12:51:26
Tags: TOP11SERIEBtop11riminigrangalàseriebtop11seriebriminicoconuts2019

GRAN GALA' DI SERIE B: IL 13 MAGGIO SARA' PREMIATA LA TOP 11

Lo spettacolo della Riviera Romagnola unito al fascino della serie B. Un cocktail esplosivo che rende Rimini ancora una volta capitale del calcio cadetto. Calciatori, dirigenti e testimonial d’eccezione parteciperanno anche quest’anno al Gran Galà di serie B, giunto alla sua 12^ edizione, in programma al Coconuts di Rimini nella serata di lunedì 13 maggio. Aperitivo, cena di gala e premiazione della Top 11 di serie B, una platea assolutamente prestigiosa per una serata di passione e divertimento. Prevista la presenza anche di Arrigo Sacchi e Alberto Zaccheroni.
Nella passata edizione ci fu una straordinaria cornice di pubblico: giocatori, dirigenti, vip e personaggi d’eccezione illuminarono il palcoscenico del “Coconuts” di Rimini, sullo splendido lungomare di Marina Centro.  L’evento, condotto ogni anno da Valentina Ballarini e Beppe Indino, verrà trasmesso in diretta televisiva (Sport Italia): in programma come sempre collegamenti, nel corso della serata, con varie trasmissioni televisive: nella passata stagione Rai Sport, Sky Sport 24 e altre emittenti nazionali e regionali.
Allo scorso gran galà avevano partecipato personaggi del calibro di Roberto Rambaudi, Adrian Ricchiuti, Alfredo Pedullà, Michele Criscitiello, Alberto Cavasin, Paolo Paganini, Alessia Macari, vincitrice del Grande Fratello Vip, Nicola Binda e tanti altri ancora. Ogni anno la kermesse sportiva vede la premiazione dei migliori undici calciatori di serie B, suddivisi per ruolo, votati dai mister della categoria cadetta. Ecco l’elenco completo dei premiati al Gran Galà 2017-2018. Miglior portiere: Gabriel (Empoli), difensori: Pachonik (Carpi), Kragl (Foggia), Varnier (Cittadella), Luperto (Empoli). Centrocampisti: Maiello (Frosinone), Falzerano (Venezia), Krunic (Empoli); regista: Brugman (Pescara); attaccanti: Caputo (Empoli), Di Carmine (Perugia) Allenatore: Andreazzoli (Empoli) Miglior giovane: Pessina (Spezia) Fischietto di gara: Chiffi; Ds: Reinaudo (Venezia).
A maggio 2018 Brugman del Pescara e l’arbitro Daniele Chiffi si erano mostrati estremamente carichi e meritatamente soddisfatti del prestigioso riconoscimento: “Noi arbitri siamo sempre in discussione, dunque aver ottenuto questo premio mi rende ancora più felice”, dichiarò Chiffi che sta arbitrando al momento molto bene in serie A. In passato erano stati premiati giocatori del calibro di Consigli, Bernardeschi e soprattutto Insigne, ovvero le vecchie glorie della Serie B che sono oggi diventati protagonisti del panorama nazionale ed europeo.




Voto: 0.0/5
Articoli recenti
Torna ai contenuti | Torna al menu