L'importanza del marketing nello sport (Beppe Cormio) - ricordi - Original Blog - Daniele Bartocci

Vai ai contenuti

Menu principale:

L'importanza del marketing nello sport (Beppe Cormio) - ricordi

Pubblicato da DANIELE BARTOCCI in SPORT · 2/10/2013 11:19:31

IL MARKETING E LO SPORT - RICORDI (GIUGNO 2013 - BASKET FOR BUSINESS) Innovazione è passione. La passione per lo sport e per l’Aurora Basket Jesi evidenzia la necessità di integrare nel migliore dei modi tutti gli attori dietro un progetto di rilancio del territorio. Con la nuova iniziativa leoncella “B4B Basket for Business” (già online il nuovo sito  www.basketforbusiness.it), presentata  presso l’Hotel Federico II di Jesi, l’Aurora Basket intende attribuire un valore progressivamente crescente alle eccellenze del territorio (imprenditori, professionisti e commercianti), con un unico motto: l’unione fa la forza. <<Lo sport è di tutti – così Roberta Fileni, co-titolare dell’azienda Fileni, davanti ad una sessantina di presenti-. La nostra rinuncia al ruolo di main sponsor vuole essere uno sprone per tutta la comunità locale a scendere in campo. Se tutte le forze imprenditoriali si mettessero insieme, allora sì che il futuro sarà un gran bel tiro da tre punti>>. Parole che lasciano trasparire un cauto ottimismo circa il futuro dell’Aurora Basket che sarà noto ufficialmente lunedì.<<Da ex general manager aurorino mi auguro che la società possa continuare il proprio cammino – dichiara lo jesino doc Giuseppe Cormio, attuale direttore Marketing Siena Calcio -. Se si vuole sopravvivere è necessario investire sulle strutture e far divertire il pubblico con servizi di qualità, rendendolo nel contempo parte integrante del progetto sportivo. Si potrebbe ad esempio dar maggior valore all’hospitality, con una gestione più performante e una visione più ampia, non solo rivolta alle poche imprese sponsor ma anche a privati ed appassionati>>. Ecco quindi l’invito alle imprese, da parte del sindaco Massimo Bacci, di Maurizio Coltorti, sponsor con Coltorti Boutiques, e di Livio Grilli, socio aurorino e titolare del gruppo Apra, a non abbandonare l’Aurora: <<L’Aurora è un bene per tutta la Vallesina – affermano in coro-. Bisogna assolutamente evitare il declino e continuare a dar speranze ai giovani>>. Assente all’incontro Nunzio Tartaglia, direttore generale Banca Popolare di Ancona; al suo posto Massimiliano Simonelli, responsabile retail Marche Centro, il quale ha voluto sottolineare quanto lo sport sia importante per la Bpa: <<Esso rappresenta il 50% delle sponsorizzazioni generali dell’istituto ed è proprio l’Aurora a rappresentarne una fetta consistente>>. Non manca all’appello Luciano Goffi, direttore generale Banca Marche: <<Ho nostalgia dell’Aurora. Purtroppo Banca Marche in questo momento non può essere d’aiuto alla società nel modo ‘tradizionale’, anche se cercherà di esserlo in altro modo>>.




Voto: 0.0/5
Articoli recenti
Torna ai contenuti | Torna al menu