perché - Original Blog - Daniele Bartocci

Vai ai contenuti

Menu principale:

PERCHE' IL TURISMO DELLE MARCHE NON DECOLLA?

Pubblicato da DANIELE BARTOCCI in ECONOMIA · 19/9/2017 18:04:37
Tags: economiamarcheperchéilturismodellemarchenondecollaturismomarcheturismomarchigianoperchéilturismodellemarchenoncresceproblemiturismomarcheturismomarchenoneccellente

PERCHE' IL TURISMO DELLE MARCHE NON E' ANCORA AL TOP?
In molti si chiedono perché il turismo della regione Marche non decolla, o meglio ancora perché non è ancora al top e non riesce a superare il turismo di regioni "all-stars" come la Toscana. Ebbene, ci sono per così dire alcune difficoltà che al momento impediscono il tanto atteso boom del turismo marchigiano che, sulla carta, ha delle potenzialità enormi, e non solo a mio modo di vedere... Riflettiamo sul fatto che il settore pesa quasi il 4% sul prodotto interno lordo regionale... Tanti discorsi da fare, tante opere da sviluppare e tanta determinazione ancora da mettere sul piatto ai fini di una crescita a 360 gradi...
Secondo un recente studio, pubblicato anche sul Sole 24 Ore, tra i fattori che condizionano il discorso crescita del turismo marchigiano vi sono terremoto e "instabilità" del territorio, dipendenza forse troppo eccessiva dal mercato interno e poca "apertura", giorni di permanenza brevi (5,1 per italiani e 5,5 circa per stranieri) e accelerazione soltanto delle cosiddette prenotazioni last-minute specie su portali specializzati. Germania e Gran Bretagna, riguardo ai turisti esteri nelle Marche, raggiungono quasi la metà del complessivo presenze: tanto per capire che ancora non è arrivato il boom del turismo marchigiano. Tanto si dovrà fare anche sul versante marketing e comunicazione: sicuramente sono state fatte cose interessanti sotto ogni punto di vista, e un plauso deve essere fatto a tutti coloro che si impegnano in regione... Le idee e la voglia ci sono eccome, ma bisogna prima o poi mettere la "sesta". Non basta più una quinta... Bisogna cambiare passo perché altrimenti il turismo della Toscana sarà impossibile da afferrare e, perché no, superare... Quasi 6.000 strutture ricettive e più di 221.000 posti letto vi sono nella nostra regione. Le bandiere blu, spiagge e location spettacolari (borghi e non solo...) non sono ancora in grado di garantire da sole il cambio di marcia del turismo marchigiano. Non resta che aspettare con fiducia, con la speranza che la nostra regione possa diventare quanto prima il top dell'attrattività...




Articoli recenti
Torna ai contenuti | Torna al menu