UN INTERESSANTE PROGETTO SPORTIVO - Original Blog - Daniele Bartocci

Vai ai contenuti

Menu principale:

UN INTERESSANTE PROGETTO SPORTIVO

Pubblicato da DANIELE BARTOCCI in SPORT · 21/1/2014 17:21:42
Tags: danielebartoccibartoccidanielebartocci

UN INTERESSANTE PROGETTO SPORTIVO VALIDO PER QUALUNQUE SOCIETA'
FILENI JESI STILE “CANTERA BLAUGRANA” OTTOBRE 2012 - house organ basketnotizie

Nell’ambito dell’interessante “Pacchetto Giovani” griffato Fileni Bpa, i fari sono tutti puntati sull’evoluzione e sul rendimento dei singoli “baby” aurorini. A tal proposito va ricordato che da questa stagione – e per la prima volta nella storia del Club – la società Aurora Basket Jesi ha predisposto un nuovo e ambizioso approccio a livello di struttura,  affinché il giovane jesino possa davvero sognare.
Un nuovo look che è sinonimo di “project work” lineare ed uniforme, o meglio ancora di verticalità, che parte dalla guida tecnica della prima squadra fino ad arrivare al gruppo più giovane delle under. La supervisione, infatti, è stata affidata al responsabile dell’area tecnico-sportiva della Società, l’head-coach Stefano Cioppi.
“Vogliamo sviluppare un’idea tecnica uniforme, un sistema di gioco offensivo e difensivo omogenei per le diverse categorie - ha evidenziato più volte coach Cioppi sin dal suo ritorno dalle vacanze estive, segno che ci crede eccome –. Lo stile, in pratica, è quello del Barcellona calcio, ovvero della famosissima Cantera blaugrana. Gli ingranaggi e concetti di gioco di Maggioli e soci, infatti, verranno ripetuti in maniera molto simile, se non analoga, a partire dal roster under 19 fino ad arrivare agli under 13. In questo modo i giocatori più interessanti del settore ‘young’ potranno, presto, entrare a far parte della prima squadra grazie a standard di gioco già assimilati con il rispettivo gruppo under”.
Da non sottovalutare inoltre la rilevanza del gruppo del minibasket, parte integrante della programmazione societaria: “Il minibasket, non dimenticatelo, è il nostro sangue – queste le parole del tecnico pesarese -. Trovare sempre più appassionati di pallacanestro, in un periodo difficile come quello attuale, riveste uno spessore enorme; il tutto nell’ottica di monitorare e captare gli elementi più interessanti, che saranno ovviamente utili alla causa arancio-blu nel prossimo futuro”.
Dello stesso avviso il responsabile del settore giovanile Marco Raffaeli che ha aggiunto: <<Vogliamo coinvolgere il maggior numero di società cestistiche della Vallesina in questo progetto, in modo tale da creare ulteriori partnership agonistiche, e dunque ancor più entusiasmo intorno a nostri giovani>>.
DANIELE BARTOCCI





Voto: 0.0/5
Articoli recenti
Torna ai contenuti | Torna al menu