RICORDI DI CAMINADA DI SAN GIUSEPPE - Original Blog - Daniele Bartocci

Vai ai contenuti

Menu principale:

RICORDI DI CAMINADA DI SAN GIUSEPPE

Pubblicato da DANIELE BARTOCCI in CRONACA · 22/1/2014 09:53:09
Tags: danielebartoccibartoccidanielejesicaminadadesangiuseppesangiuseppe

RICORDI DI CAMINADA DI SAN GIUSEPPE - CORRIERE ADRIATICO 2012
Una bella giornata primaverile si è resa complice nel rendere la “Caminada de San Giuseppe” un piacevolissimo evento per le tante persone che vi hanno partecipato.
Un’affluenza da record, per la 33° edizione della “Caminada”, appuntamento tradizionale ideato dalla indimenticabile figura di Paolo Pirani ed organizzato dalla U.S. Spes Jesi, un autentico successo che ha superato qualsiasi tipo di previsione.
Come ogni anno, scolaresche, gruppi, appassionati e famiglie, accompagnate da un numero significativo di passeggini e dai loro amici a quattro zampe, si sono ritrovati davanti alla chiesa di San Giuseppe già dalle otto e trenta del mattino e alcuni sin dopo l’orario di partenza; alcune persone, infatti, sono partite qualche minuto dopo il “botto di pistola”, emblema di una partecipazione all’insegna dell’allegria e della spensieratezza, nonché di uno spirito che va al di là di quello competitivo. Così come non competitivo era chi, da ragazzo, riusciva a fare il “furbetto” con le scorciatoie in mezzo ai prati. Una pura atmosfera di festa, come si è potuto osservare dai volti distesi e “conditi” da sorrisi a trentadue denti; tuta, scarpe da tennis, uno snack a portata di mano e tanta voglia di partecipare. Alle 9,30, dopo il consueto minuto di raccoglimento in memoria di Paolo Pirani, si è messo in moto il lunghissimo serpentone colorato, formato da atleti provenienti da tutta la provincia e da quelle limitrofe, per i tragitti dei tre, sei e dodici chilometri; circa 3000 persone di tutte le età che hanno voluto fortemente prendere parte a questa prima festa di primavera. Che i partecipanti alla edizione 2012 fossero molti di più rispetto a quelli delle stagioni precedenti lo si è capito in un istante e ciò costituisce un motivo in più di soddisfazione per gli organizzatori dell’evento i quali, come al solito, si sono dimostrati all'altezza. Posti di ristoro, trasporto concorrenti in difficoltà, assistenza medica e per finire focacce, stuzzichini e bibite per i “senza fiato” e non. A tutto questo si è aggiunto un pomeriggio ricco di iniziative, che ha dato un’immagine rilevante al quartiere più popoloso della città jesina. Nella Parrocchia San Giuseppe, oltre alla storica pesca di beneficenza con tantissimi premi, spazio a tanti giochi interessanti organizzati dal Gruppo Spontaneo, dall’Azione Cattolica dei Ragazzi e dal Circolo Acli, senza dimenticare l’arrivo di oltre quaranta Ferrari per il quarto raduno Quartiere San Giuseppe organizzato dalla carrozzeria Morichelli.

<<La Caminada – spiega il Presidente Spes Claudio Ceciliani – ha sempre suscitato anno dopo anno notevole interesse da parte di tante persone che intendono incontrarsi, specialmente all’inizio della primavera, per una camminata che vede riuniti nuclei di famiglie, gruppi sportivi associati, intere scolaresche e singoli individui, amanti dell’attività motoria e del bene ecologico>>.  La soddisfazione si desume dalle parole di Mario Ceppi: <<Siamo estremamente soddisfatti, una giornata veramente felice… Ogni tanto ci si avvia verso il cimitero con uno stato d’animo diverso>>. Un record assoluto in termini di partecipanti, afferma lo stesso Ceppi: <<Con un impegno intenso a livello di organizzazione e grazie al tempo ‘amico’ siamo riusciti a superare i risultati degli anni precedenti, nonostante una situazione economica che costringe le ditte a ‘rispondere’, in termini di finanziamenti, in maniera meno decisa rispetto al passato. A ‘compensare’ la situazione, ci abbiamo pensato noi con varie aggiunte e acquisti. Se dovessi fare una considerazione sciocca, direi che battiamo la capitale! Nella camminata di Roma vi sono circa 25.000 partecipanti, a San Giuseppe quasi 3000. Non sono forte in matematica, ma le proporzioni parlano chiaro…>>.





Voto: 0.0/5
Articoli recenti
Torna ai contenuti | Torna al menu